sabato 1 gennaio 2011

CARCIOFI CONDITI


Carciofi Conditi
http://cucinainmusica.blogspot.com/
Si consumano sia caldi che freddi, come contorno, come antipasto, o da soli: sono i carciofi conditi con le erbe aromatiche; li cuociamo sempre con la pentola a pressione, durante la stagione invernale non mancano mai. Talvolta prepariamo la versione con il pangrattato ma questa trova un più alto gradimento.

Ne cuociamo sempre uno o due in più da usarsi come base per un gradevole risottino.

Ingredienti:
7 carciofi
2 spicchi di aglio
3 rametti di prezzemolo
1 limone
Sale e pepe
Olio extravergine d'oliva


Procedimento:
Privare i carciofi delle foglie esterne, più legnose, tagliare le punte (vedere foto), eliminando tutta la parte delle spine, e immergerli in un contenitore, insieme ai gambi dei carciofi spellati e tagliati a tronchetti, nel quale avremo unito il succo del limone, le bucce e dell'acqua fredda, mentre continuiamo mano mano nella preparazione.


Carciofi Conditi
http://cucinainmusica.blogspot.com/
 Procedere all'apertura del fiore di carciofo come da sequenza indicata nelle foto: con un movimento leggero ma preciso del polso, battere il carciofo su di un tagliere, girando la parte del taglio verso il basso, e ruotare, così fino ad allargare tutto il carciofo, battere senza spezzarlo, poi reimmergere il carciofo nell'acqua.

Carciofi Conditi
http://cucinainmusica.blogspot.com/

Aggiungere l'aglio ed il prezzemolo tagliati a pezzettini in ogni fiore e sistemarlo “in piedi” nella pentola. Aggiungere dentro ad ogni carciofo un cucchiaino di olio d'oliva, un pizzico di sale e pepe. Unire l'acqua, facendola scendere da un lato del tegame e riempire fino a coprire i carciofi.

Portare a cottura, ci vogliono circa 20/30 minuti (dipende dalla grandezza dei carciofi).

N.B.: alcuni aggiungono a questa preparazione di base:
  1. un acciuga spezzettata nel condimento;
  2. del formaggio (pecorino o parmigiano) tagliato a piccoli dadini con pangrattato tostato (come indicato qui);
  3. oppure con la carne trita (prima cotta in padella con: chiodi di garofano, foglie di alloro, del rosmarino, del basilico ed olio extravergine d'oliva).

 
Carciofi Conditi

 A cottura ultimata servirli sia caldi che freddi.

Ricetta di Horas.

7 commenti:

Federica ha detto...

buon anno!!!!!!!

ottimi questi carciofi!!!sempre bravissima!ciao!

Giulia ha detto...

Buon Anno anche a Te tesoro! un abbraccio Giulia

Luciana ha detto...

Buoni e leggeri, dopo le abbuffate di questi giorni ci vuole qualcosa di leggero!!! auguroni a voi, in tutte le lingue del mondo!!! baci :)

Stefania ha detto...

Happy New Year ♥
Moltissimi Auguri
per uno splendido 2011

Κάθαρσις ha detto...

Non so mai cosa fare con i carciofi. Il tuo tutorial è davvero eccellente. La prossima volta, quando vedo i carciofi nel mio supermercato, io li compra e li preparano secondo la vostra ricetta e suggerimenti. Grazie!

honey82 ha detto...

Waaaau....adoro i carciofi e questa tua ricetta è tutta da gustare!!!;-)
Bravissima e tanti baci:-**

Sara ha detto...

Io ai carciofi non so proprio resistere! Che buoni preparati così!!
Buon 2011!! Che sia davvero un anno speciale!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...