giovedì 12 gennaio 2012

Asparagi con le uova (alla Bismarck)


Asparagi con le uova (alla Bismarck) - http://cucinainmusica.blogspot.com/
Questa ricetta è la prima parte di un progetto per due pietanze:


a) Asparagi con le uova (alla Bismarck)

Nella prima fase pulire, con alcuni accorgimenti, gli asparagi per la cottura, preparandoli già dall'inizio per utilizzarli poi nelle due pietanze.

Dopo aver lavato gli asparagi, per rimuovere la terra, li “spelliamo” nella parte terminale utilizzando un pela-patate (vedere foto), poi prendendoli in mano, uno alla volta, esercitare una pressione con i pollici fino a quando l'asparago si spezzerà proprio dove inizia la parte più tenera; dividere i gambi teneri (gambo e punta) dal gambo che abbiamo spellato.

Può capitare che vengano venduti asparagi con la parte interrata troppo legnosa, in questo caso tagliarla, non ci servirà.

A lavoro finito riunire i gambi con le punte in mazzetti e legarli.

Preparare una pentola sufficientemente alta e metterli a cuocere, sia i mazzetti che i gambi spellati, con poco sale, di norma 15 minuti bastano, in ogni caso controllare la cottura dalla parte del gambo.

Sgocciolare i mazzetti, tenere l'acqua di cottura e i gambi, togliere dal totale da 6 a 9 asparagi, che useremo poi per la ricetta del Risotto con gli Asparagi.

Ed ora prepariamo gli Asparagi con le uova (alla Bismarck)

Ingredienti per 3 porzioni
3 mazzi di asparagi
6 uova
80 g di formaggio parmigiano grattugiato
50 g di burro
Sale e pepe


Preparazione
Abbiamo già cotto gli asparagi e li suddividiamo nei tre piatti cospargendoli di formaggio grattugiato.

In un tegamino far fondere il burro, salare e pepare e rompervi le uova, farle cuocere (all'occhio di bue) tenendo il rosso morbido.
Asparagi con le uova (alla Bismarck) - http://cucinainmusica.blogspot.com/
Versare le uova con il burro sul piatto degli asparagi e servire ben caldo.

NB.: solo per me li preparo rovesciando il metodo: metto gli asparagi nel tegame con il burro, verso sopra parte del formaggio, ci rompo le uova, ricopro con il restante formaggio e porto a cottura, le adoro fatte così!

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...