venerdì 20 aprile 2012

Arrosto di Maiale al Pistacchio

Arrosto di Maiale al Pistacchio - http://cucinainmusica.blogspot.com/
Dopo aver fatto gli involtini al pistacchio prepariamo l'arrosto. Questo piatto è stato presentato il 9-03-12, alla trasmissione La prova del Cuoco dalla Maestra di Cucina Natalia Cattelani.


Ingredienti per 6 – 8 porzioni
800 g - 1 kg di arista di maiale
1 bicchiere di vino (o metà vino e metà cognac)
1/2 litro circa di brodo (o acqua ed estratto granulare per brodo)
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva

per la farcitura (*):
50 g di pistacchi sgusciati
1 mazzetto di basilico (circa 30 foglie)
30 g di formaggio grana
30g di pecorino grattuggiato (o tutto formaggio grana)
½ spicchio di aglio (ho usato quello in polvere)
1 pizzico di sale
2 cucchiai di pane tostato
1 cucchiaino di amido di mais
1/2 bicchiere circa, di olio extravergine d'oliva
(*) NB: in sostituzione possiamo usare il pesto (qui la ricetta), poi aggiungere i pistacchi, l'amido di mais e il formaggio grana.

Preparare la farcitura.
Tostare il pane con poco olio d'oliva e far intiepidire.
Passare al mixer tutti gli ingredienti per la farcitura, il composto deve restare piuttosto sodo.

Tagliare la carne a libro (o farlo fare dal nostro macellaio), se è troppo grande possiamo fare 2 arrosti più piccoli.

Farcire la carne lasciando un pochino di spazio verso il bordo ed il lato di chiusura (così la carne si salda meglio in cottura, qui non lo avevo fatto e un pochino di farcitura è uscita).

Rosolare la carne da tutti i lati, iniziare dal lato corto (sopra e sotto) così il ripieno non fuoriesce.

Quando è dorata sfumare con il vino e far evaporare.

Unire il brodo e portare a cottura. Possiamo farlo sia sul fuoco, coprendo e girando di tanto in tanto, che nel forno (attenzione che non si asciughi). Serviranno 50 minuti circa a 200 °C – ventilato (40 se sono 2 piccoli).

Far riposare qualche minuto, prima del taglio della carne, per farlo compattare bene.




2 commenti:

Antonella ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Antonella ha detto...

Ciao, questo arrosto è veramente bellissimo da vedersi e di sicuro anche molto buono. Lo metto in lista!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...