domenica 6 gennaio 2013

Biscotti albicocche e mandorle

Biscotti albicocche e mandorle - http://cucinainmusica.blogspot.com/
Ingredienti per un doppia dose

Pasta:
300 g di di burro ammorbidito
300 g di zucchero di canna grezzo (Muscovado)
2 uova grandi
2 tuorli d'uovo
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito vaniglinato
960 g di farina 00)
(qui ho usato un mix di: 480 g di farina 00, 360 g farina 0, 120 g farina di riso)

Ripieno:
520 g di albicocche secche
240 g di zucchero semolato
100 di zucchero di canna grezzo
2 arance scorza e succo
250 g/ml di acqua
70 g di mandorle (con la pellicina)

Pasta: per la lavorazione uso il KitchenAid con la pala a foglia.
1- Mettere il burro e lo zucchero nella ciotola del mixer e battere fino a quando diventa cremoso e soffice.
2- Unire le uova, incorporare, unire anche i tuorli d'uovo e amalgamare bene.
3- Incorporare il mix di farine e lievito con il sale, aggiungendola a cucchiaiate.
4- Appiattire l'impasto in un rettangolo e coprire con la pellicola. Mettere in frigorifero per qualche ora per farlo raffreddare bene prima di stenderlo; l'impasto è piuttosto sabbioso.

Ripieno:
a- Preparare le zeste e metterle da parte, spremere i frutti.
b- Tagliare in pezzi le albicocche e immergerle nel succo di arancia per alcune ore per farle ammorbidire.
c- Mettere nel mixer le albicocche con il succo d'arancia e macinare il composto.
d- Tagliare grossolanamente le mandorle e metterle da parte.
e- Mettere il composto macinato in una pentola dove abbiamo già messo l'acqua e lo zucchero e portare ad ebollizione, finché non si addensa, cuocere per una decina di minuti, girando sempre perché tende ad attaccarsi al fondo del tegame.
f- Unire al composto le mandorle spezzettate e far raffreddare disteso su di un foglio di carata da forno fino a rapprendersi. Conservare in frigorifero fino al suo uso.

Preparazione dei biscotti:
Mettere sul tavolo un foglio di pellicola (o di carta forno) e stendere l'impasto in un rettangolo.
Dividere l'impasto in quattro strisce, allargare ognuna con il mattarello.
Mettere al centro dell'impasto una striscia di ripieno e, aiutandosi con la carta forno, arrotolare su se stesso fino a chiudere.
Trasferire nella teglia del forno che abbiamo già preriscaldato a 180°C e cuociamo per 25 minuti.
Far raffreddare qualche ora e poi tagliare a fette larghe 3-4 dita, cospargere con zucchero a velo.

4 commenti:

Federica Simoni ha detto...

deliziosi questi biscottini!!ciao e buona domenica!

manu ha detto...

Deliziosissimi!!!!
Ti abbraccio

Foodlookers ha detto...

Ciao Giulia, complimenti per il blog, Vogliamo invitarti a conoscere un nuovo modo di divulgare, condividere e cercare ricette on line. Viaggiando fra le più belle immagini, trovi l'ispirazione e condividi la tua passione.


Visita adesso http://www.foodlookers.it

Lo staff Foodlookers

Azzurra ha detto...

Bei biscotti!!!!!!!!!!!

Ti ho scelta per un bel premio. Quando e se vorrai........ Ciao

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...