domenica 30 giugno 2013

Fritelle di verdura speziate al curry e curcuma


Veloce da preparare e salutare per le verdure ma, in particolare, per le spezie usate (vedere i link a fondo pagina).

Ingredienti circa 8 pezzi
Verdure: 2 cucchiai di olio, - 2 cipollotti, - 1 zucchina, - 1 patata, - curry 1 pizzico, sale, - pepe
Pastella: 2 uova, 100 g di farina , 2 cucchiai circa di acqua, 1/2 bustina di lievito, curcuma, sale
Guarnizione: ricotta semi stagionata che grattugiamo sopra alle frittelle e dell'erba cipollina.

Preparazione
Verdure
Tagliarla, il cipollotto a rondelle e il resto cubettarlo, poi far appassire in tegame antiaderente unto con dell’olio; rosolare il cipollotto, unire le patate e da ultimo le zucchine; insaporire con curry e il sale.
Cuocere con il coperchio; se si asciuga troppo aggiungiamo 1 cucchiaio di acqua.
E' pronta quando le patate diventano tenere.
A fine cottura sgocciolare su della carta assorbente e far intiepidire.

Pastella
Sbattere 2 uova con 2 cucchiai circa di acqua e aggiungere la farina e il lievito (per torte salate o lievito di birra), insaporire con la curcuma, far lievitare per almeno 30 minuti.

Cottura
Versare le verdure in questa pastella e amalgamare.
In una padella antiaderente, leggermente unta con un filo di olio, far cuocere l'impasto prelevandolo a cucchiaiate (o utilizzando un anello di metallo per dare loro la forma rotonda, in quest caso alzarlo con la pinza di metallo perchè si scalderà parecchio). 
Guarnire con erba cipollina e ricotta grattugiata.

Curry e Curcuma - spezia o medicinale?

 Fonte ispiratrice: Menù Caliente B. Parodi LA7 -Video http://www.youtube.com/watch?v=2eE8Z-8DoMg - minuto 17:50

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...