domenica 29 dicembre 2013

Biscotti Shortbread scioglievolissimi

Sono facili da fare, si prestano per essere decorati e confezionati per un regalo, golosi sia a colazione che con il thè; certo non sono quelli della famosa ….. Walkers Shortbread Ltd ....!

Ingredienti
190 g Farina 00
35 g Farina di Riso (o tutta Farina 00)
35 g Amido di Mais (o tutta Farina 00)
226 g Burro ammorbidito
60 g Zucchero a velo (anche semolato fine o rimacinato)
aroma al gusto (qui mandorla amara qualche goccia, o vaniglia)
1 pizzico di sale - opzionale

Decorazione ho usato del Marzapane (Paneangeli) già pronto
Panetto da 250 g di Marzapane + 50 g di zucchero a velo, lavorati insieme
Colori usati. Violet, Christmas Red, Leaf Green, Royal Blue della Wilton
Confetti argentati - poco miele per attaccare la pasta al biscotto

Preparazione
Mettere il burro a temperatura ambiente per alcune ore, ci serve molto morbido, eventualmente passarlo qualche secondo al microonde (ma non liquido). Unire lo zucchero e battere per avere una crema.
Riporre in frigorifero per far rassodare il composto (da 30 minuti a 1 ora).

Nel frattempo mescoliamo le farine, se abbiamo deciso di aromatizzare l'impasto lo facciamo adesso.
Incorporare al burro, che ora si sarà indurito, unire poco per volta il composto di farine, fino a terminare.

Fare una sfera da schiacciare dentro a 2 fogli di carta forno (o pellicola), abbassiamo l'impasto, fino all'altezza di ½ centimetro di spessore, se decidiamo di dare una forma rotonda o a spicchi, mentre li lasceremo più alti, fino ad 1 centimetro, se optiamo per i più classici a forma di dito (adatti ad essere parzialmente ricoperti di cioccolato fuso).

Volendo possiamo cospargere la superficie di zucchero semolato.

Allinearli su un vassoio coperto con carta forno e passarli in frigorifero per 20 minuti circa o in congelatore per 5 minuti prima della loro cottura.

Con la carta forno li faremo scivolare sulla placca del forno per la cottura, cuocere a 150 °C in forno statico, per circa 20 minuti, il tempo dipende molto dallo spessore che avremo dato al biscotto.
Devono restare chiari per essere più buoni, cuocere fino a quando i bordi iniziano a dorarsi.

Per sfornarli far scivolare i biscotti con la loro carta forno sul tavolo e lasciarli intiepidire; sono molto friabili ma anche fragili!

Alcune varianti
Cioccolato:
a) copertura di metà biscotto, immergendolo, fino a metà, in 180 g di cioccolato fuso e adagiandolo poi su carta da forno fino ad asciugatura.
b) 90 g di gocce, o scaglie di cioccolato, incorporate nell'impasto.
Cacao: aggiungere 2 cucchiai di cacao in polvere (30-35 g) all'impasto, sostituendo altrettanta farina.
Caffè: 1 cucchiaio da tavola di caffè solubile unito all'impasto.
Cannella: 1 cucchiaino di polvere di cannella nell'impasto.
Agrumi, arancia o limone: 1 cucchiaio da tavola di scorza grattugiata finemente.
Zenzero:
a) candito, fare dei pezzettini e unirli all'impasto prima di stenderlo
c) in polvere o fresco grattugiato, unirlo all'impasto; per la quantità tenere conto che l'aroma è molto forte 1 cucchiaino potrebbe essere già troppo, occorre assaggiare per regolarsi.
Lavanda: aggiungere 1 cucchiaio di fiori essiccati sulla superficie dell'impasto già steso e passare il rullo per pressarli leggermente, tagliare secondo la forma desiderata.
Ganache al cioccolato e pistacchi: sciogliere a bagno-maria 100 g di cioccolato con 1 noce di burro e 4-5 cucchiai di panna liquida (o latte), immergere nella ganache un lato del biscotto e poi cospargere di granella di pistacchi.
Al tè verde: unire 1 cucchiaio da tavola di tè verde in polvere Matcha al burro già in crema e amalgamare bene.

Link Video preparazione http://www.youtube.com/watch?v=sBoKAoRhqM8

3 commenti:

manu ha detto...

Ciao Giulia,
sto organizzando uno SWAP sul mio blog.
Se ti va di partecipare o semplicemente leggere di che si tratta passa a trovarmi.
Un abbraccio

youssef kabbaj ha detto...

la recette que j'ai ne me satisfait pas ,je suis très preneuse !! merci par avance
un bon recette j'ais déjà traité un site comme ca http://le-couscous-marocain.blogspot.com

mango dash ha detto...

Hey, very nice site. I came across this on Google, and I am stoked that I did. I will definitely be coming back

here more often. Wish I could add to the conversation and bring a bit more to the table,but am just taking in as

much info as I can at the moment. Thanks for sharing.

Mango Drinks

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...