martedì 13 marzo 2012

Pollo croccante

Pollo croccante - http://cucinainmusica.blogspot.com/

Mariniamo il petto di pollo e lo passiamo nella panatura, steso su carta forno e infornato è pronto in pochissimi minuti. Ottimo quale “Fingers Food”, caldo o freddo, per un “Pic nic”, per farcire un panino, da congelare e cuocere all'ultimo momento, insomma una grande risorsa e in più “è buonissimo” e facile facile!

Per condire uso, oltre al latte misto a yogurt, quei famosi e frequentissimi mix di pepe colorato che spesso riceviamo con i regali di Natale e non sempre sappiamo come usare.

Ho provato anche con il petto di tacchino e la ricetta è riuscita benissimo.

Inoltre questa ricetta consente di congelare la carne già pronta per la cottura, prima stesa su di un vassoio e poi chiusa in un sacchetto alimentare, lo faremo non appena avremo finito di fare la panatura e poi possiamo cucinarla sia da scongelata che, volendo, addirittura dal congelatore al forno.

Ingredienti (da proporzionare secondo la quantità)
2 petti di pollo di media misura
1 bicchiere di pane grattugiato (o 1 cup)
1 bicchiere di latte (o latticello)
2 cucchiai da tavola colmi di yogurt
1spicchio di aglio
1 cucchiaio da tavola di pepe rosa o mix di pepe colorato
1 cucchiaino di paprika (o altro a piacere)
½ cucchiaino di sale
2 cucchiai da tavola di formaggio grana
2 cucchiai da tavola di farina di mais
poco burro e olio d'oliva

Preparazione
Per prima cosa ci muniremo di un contenitore da frigo con coperchio.
Mettiamo il latte con lo yogurt, l'aglio tagliato a fettine sottili e il pepe colorato; uniamo la carne, già tagliata a fettine, e la bagniamo nel composto, chiudiamo il contenitore e mettiamo in frigorifero per circa 1 oretta.

Nel frattempo prepariamo il nostro pane secco grattugiato, lo facciamo tostare in una pentola antiaderente, badando a non farlo bruciare, tenere il fuoco basso e girare frequentemente, aggiungere la paprica, un pizzico di sale.

Togliere dalla pentola e travasare in un vassoio adatto poi alla successiva impanatura, aggiungere il parmigiano e amalgamare bene.

Sgocciolare la carne dal condimento e premerla con il pangrattato, sia sopra che sotto, anche più volte, sistemare i pezzi pronti su di una placca da forno foderata con carta forno e continuare fino alla fine. La quantità aumenterà considerevolmente quando è impanata.

Nota se prevediamo di congelarne una parte farlo in questa fase.

Preriscaldare il forno a 230°C – ventilato e cuocere per 9 – 10 minuti (è pronto quando i bordi iniziano a dorarsi), se stiamo usando del prodotto congelato prolungare a 12 – 14 minuti circa (controllare). 
Servire con salsa Ketchup.

5 commenti:

Federica Simoni ha detto...

che meraviglia!!!deve essere buonissimo!baci!

carla ha detto...

troppo buono!
lo faccio piu' o meno cosi' anche io!

Barbara Bakes ha detto...

Love how you spiced up your chicken fingers. All my boys would love them.

Ricette di Mondo ha detto...

ciao,bel blog complimenti!!..Mi sono iscritto ai tuoi lettori così ti seguirò sempre perchè il tuo blog è molto interessante.
Se vuoi passa a visitare anche il mio blog.
http://ricettedimundo.blogspot.it/
Lascia un commento oppure iscriviti ai lettori fissi per sapere che sei passata..
Ciao e a presto

Anonimo ha detto...

I’m impressed, I must say. Rarely do I come across a blog
that’s equally educative and amusing, and let me tell you, you've hit the nail on the head. The issue is something which too few folks are speaking intelligently about. Now i'm very happy I stumbled across this in my hunt for something regarding this. payday loans dallas tx
Also see my site: payday loans

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...