giovedì 20 giugno 2013

Torta di ciliegie con crema pasticcera da forno



E' una torta veramente deliziosa, ottima fatta raffreddare per alcune ore in frigorifero, così la crema si compatta bene ed ogni morso è una vera estasi!

Pasta frolla alle mandorle, diametro teglia di 30 cm circa.
500 g Farina 00
200 g di farina di mandorle
2 uova
1/3 di bacello di vaniglia
1 pz di sale
350 g di burro
200 g di zucchero a velo
¼ scorza di limone grattuggiata
400 g di ciliegie per ripieno e 3 per guarnire

Crema Pasticcera (liquida) da forno
150 g zucchero
30 g di amido di mais
30 g di amido di riso (o tutto mais)
250 g latte fresco
250 g di panna
4 uova intere
½ bacello vaniglia (o altri aromi)
1 pz di sale
1 pizzico di scorza di limone

Pasta frolla alle mandorle
Mescolare uova vaniglia e sale e sbattere con l'aiuto di una forchetta.
Mescolare lo zucchero a velo con le mandorle in polvere, unire il burro, le uova sbattute, la farina e la scorza di limone. Formare una palla e riporla in frigorifero per minimo 1 ora, per indurire il burro; si può preparare anche con 1 giorno di anticipo.

Crema Pasticcera (liquida) da forno
Sbattere le 4 uova con lo zucchero con la frusta a mano, unire i due amidi e incorporare, unire la vaniglia. Aggiungiamo la panna ed il latte fresco . Verrà versata sopra alla frutta e cuocerà in forno.

Assemblaggio
Distribuire la Pasta frolla su di una teglia ben inburrata e infarinata, distribuire le ciliegie denocciolate e versarvi sopra tutta pa crema liquida.

Cuocere a 180 °C – ventilato, per circa 35 minuti.

Quando la torta è fredda, volendo possiamo lucidare la superficie con poca gelatina e guarnire con 3 ciliegie.

NB.: Sal De Riso dice che "per la Crema Pasticcera normale occorre considerare, su 500 ml di liquido, da un minimo di 6 fino a 10 tuorli".
Fonte ispiratrice Salvatore De Riso, Pasticcere, Uno mattina - ciao come stai? del 14 giugno 2013


2 commenti:

Ilenia Meoni ha detto...

Che dolce goloso!!!!!!!! pensa che volevo farlo in modo simile(per la prima volta)pochi giorni fa per mio marito ma non ho avuto tempo....ora mi studio bene la tua ricetta così invitante!!!! Buona giornata

Laura Coppola ha detto...

Che buonooo!
brava

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...